"Insieme per l'Europa" a Monaco di Baviera

Version imprimable PDF version Partager sur Twitter Partager sur Facebook

Dal 30 giugno - 2 luglio si è tenuta a Monaco di Baviera la quarta edizione dell’ Incontro Internazionale per l'Europa, la rete di movimenti cristiani che mirano a contribuire alla riconciliazione e l'unità dei cristiani e le Chiese.

1700 membri provenienti da 200 Movimenti provenienti da 40 paesi, si sono riuniti per un congresso di due giorni al Circus Krone. Beca e Pedro Bobone, coppia segretario del Equipe internazionale dell’END  rappresentavano in assenza della coppia responsabile internazionale "To e Zé Moura Soares “. Da segnalare anche dei rappresentanti END Francia, Lussemburgo, Svizzera e dei rappresentanti della regione di lingua tedesca.

Maria Voce, presidente dei Focolari ha aperto l'incontro con queste parole: “Ci impegniamo ad essere strumenti di una nuova visione dell'Europa, con un profondo dialogo tra uomini e donne ... ". A seguire due video messaggi molto incoraggianti ,, uno del Patriarca Ecumenico di Costantinopoli, l’altro dal Papa Francesco; è stato per tutta l'assemblea una grande fonte di gioia.

Durante questi due giorni, molti interventi sono susseguiti. Così, il cardinale Kurt Koch, presidente del Consiglio Pontificio per la Promozione dell'Unità dei Cristiani, il vescovo Frank Otfried July, Vice Presidente della Federazione Luterana Mondiale e il Metropolita rumeno ortodosso per la Germania hanno dato  testimonianze di molte esperienze vissute di unità nella Chiesa.

Il cardinale Walter Kasper, nel frattempo, ha detto: "500 anni di divisione sono troppo, abbiamo un impegno verso l'unità dell'Europa, altrimenti tradiamo Cristo ..."
 Inoltre, 19 forum e 17 tavole rotonde hanno riunito i partecipanti intorno alle questioni essenziali per il nostro continente. Ad esempio, Lioba e Andreas Ennemoser, responsabile per la regione di lingua tedesca hanno dato delle indicazioni in una delle tavole rotonde dal titolo "Il matrimonio e la famiglia-base della  società per il futuro"
La conferenza si è conclusa con un grande evento in cui la partecipazione di molti giovani è da segnalare. Una grande speranza da vivere!

Album photos